Di fronte all’ ennesimo tentativo di imporre le logiche del mercato e del profitto sulla gestione collettiva dei beni comuni, la rete Genuino Clandestino lancia la campagna TERRA BENE COMUNE, contro lo sfruttamento, la devastazione ed il saccheggio di tutte le terre, private o demaniali che siano, in difesa delle comunità locali, a fianco di coloro che difendono la sovranità alimentare.

Leggi sulla campagna TerraBeneComune

10 dicembre 2014

17 -18D: Caicocci resiste

  Mercoledì 17 Dicembre:  presidio per l’udienza contro i compagni e per la “reintegra del possesso” da parte della Regione Umbria 18 Dicembre: dopo la costituzione […]
29 novembre 2014

RIMAFLOW E MONDEGGI: ECONOMIE FUORIMERCATO

RIMAFLOW E MONDEGGI: UNA FABBRICA E UNA FATTORIA SENZA PADRONI, UNO SPAZIO FUORIMERCATO Non potevamo non incontrarci, non potevamo non condividere un percorso di lotta per […]
5 novembre 2014

La Valle dei Casali Rinasce

COMUNICATO STAMPA Oggi siamo stati alla Valle dei Casali, perla della tradizione agricola dell’agroromano che ancora resiste alle continue colate di cemento. Oggi siamo stati sulle […]
31 ottobre 2014

Mondeggi: Seminiamo Resistenza